Select Page

Tennis, Fognini annulla un match-point e vola ai quarti a Rio

Tennis, Fognini annulla un match-point e vola ai quarti a Rio

L’azzurro s’impone solo al tie-break del terzo set contro lo statunitense Sandgren. Ora sfiderà Bedene con cui è avanti 7-0 negli scontri diretti. Del Potro eliminato a sorpresa dal n. 91 del mondo a Delray Beach

RIO DE JANEIRO – Fabio Fognini salva un match-point ma alla fine riesce a centrare l’obiettivo di entrare nei quarti di finale al’Atp 500 di Rio de Janeiro (terra battuta). Il ligure, n. 21 del mondo e 5/a testa di serie, ha dovuto soffrire non poco per sbarazzarsi al 2° turno dello statunitense Tennys Sandgren, n.60 del ranking mondiale e autore di un grande inizio di stagione (è giunto a sorpresa ai quarti all’Australian Open, ndr). Fognini si è imposto in rimonta per 4-6, 6-4, 7-6(8/6) dopo 2 ore e 17′, risalendo da 5-6 nel tie-break decisivo. Ora lo attende lo sloveno Aljaz Bedene, n. 43 Atp, reduce dalla finale a Buenos Aires, che ha estromesso lo spagnolo Pablo Carreno Busta, n. 11 della classifica mondiale e testa di serie n. 3, col punteggio di 6-2 5-7 6-2. Fognini è curiosamente avanti 7-0 nei precedenti: l’ultimo confronto è andato in scena 2 anni fa proprio a Rio de Janeiro dove i due si sono affrontati anche nel 2014.

DELRAY BEACH, DEL POTRO SORPRESO DA TIAFOE – Nel torneo di Delray Beach (cemento), invece, da segnalare l’uscita di scena a sorpresa, al 2° turno di Juan Martin Del Potro. L’argentino, testa di serie numero 2, si è arreso al 2° turno, con il punteggio di 7-6(8/6), 4-6, 7-5, alla wild card di casa, il 20enne Frances Tiafoe, n. 91 del mondo.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

StyleGolf

Golf Club

Partners

Pin It on Pinterest