Seleziona Pagina

PGA Tour: torna in campo Jason Day dopo l’infortunio

PGA Tour: torna in campo Jason Day dopo l’infortunio

Torna in campo l’australiano Jason Day, dopo il lungo stop per infortunio, nel SBS Tournament of Champions (5-8 gennaio), il torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione con cui riprende il PGA Tour statunitense. Sul percorso del Plantation Course at Kapalua, a Kapalua nell’isola hawaiana di Maui, Day ripartirà ancora da numero uno del World Ranking, perché nessuno ha saputo approfittare della sua assenza e, in particolare, il nordirlandese Rory McIlroy, assente in questa occasione pur avendo diritto a giocare.

Difende il titolo Jordan Spieth, numero cinque del ranking, che avrà tra gli avversari più pericolosi, oltre a Day, altri quattro giocatori tra i top ten del mondo: Dustin Johnson (numero 3), il giapponese Hideki Matsuyama (n. 6), che prima della sosta aveva vinto quattro delle ultime cinque gare a cui aveva preso parte, Patrick Reed (n. 8) e Bubba Watson (n. 10). Il montepremi è di 6.100.000 dollari. (Nella foto: Jason Day)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Acquista Adesso!

StyleGolf Shop

METEO

Golf Club

Partners

Seguici

Ciao, come posso Aiutarti?
Invia su WhatsApp

Pin It on Pinterest