Select Page

Eurotour: Oman Open a Kurt Kitayama, 31° Andrea Pavan

Eurotour: Oman Open a Kurt Kitayama, 31° Andrea Pavan

All’Al Mouj Golf di Muscat lo statunitense conquista il secondo titolo sul circuito in tre mesi

 

Lo statunitense Kurt Kitayama ha ottenuto il secondo successo stagionale e in carriera sull’European Tour, nell’arco di tre mesi, imponendosi con 281 (66 74 71 70, -7) colpi nell’Oman Open, sul percorso dell’Al Mouj Golf (par 72), a Muscat in Oman.

Il migliore tra gli azzurri è stato Andrea Pavan, 31° con 291 (71 75 76 69, +3), e sono andati a premio Filippo Bergamaschi,40° con 292 (72 74 72 74, +4), Nino Bertasio (72 73 72 76) e Matteo Manassero (72 76 73 72), 45.i con 293 (+5), e Guido Migliozzi, 63° con 298 (73 73 73 79, +10).

Kurt Kitayama, 26enne di Chico (California), ha avuto partita vinta con un 70 (-2, quattro birdie, due bogey), rimontato dal sesto posto e superando gli avversari con due birdie in chiusura. Secondi a un colpo lo spagnolo Jorge Campillo, il francese Clément Sordet, il paraguaiano Fabrizio Zanotti e il tedesco Maximilian Kieffer (282, -6). Sesti con 283 (-5) lo svedese Peter Hanson, il belga Thomas Pieters e il danese Joachim B. Hansen.

Tra gli italiani ha rimontato 32 posizioni Andrea Pavan (nella foto) grazie a un parziale di 69 (-3) con quattro birdie e un bogey. Sono usciti al taglio dopo 36 buche: Edoardo Molinari (72 77) e Lorenzo Gagli (72 77), 72.i con 149 (+5), e Renato Paratore, 95° con 152 (73 79, +8). A Kurt Kitayama è andato un assegno di 256.247 euro su un montepremi di 1.540.000 euro. Fonte FederGolf.it

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

StyleGolf

METEO

Golf Club

Partners

Ciao, serve aiuto?
Invia su WhatsApp

Pin It on Pinterest