Seleziona Pagina

Eurotour: nell’European Masters Gagli 3°, Migliozzi 6°, Bertasio 12°

Eurotour: nell’European Masters Gagli 3°, Migliozzi 6°, Bertasio 12°

Al comando Matthias Schwab e Mike Lorenzo-Vera. A quattro colpi dalla vetta Rory McIlroy

Lorenzo Gagli terzo con 64 (-6) colpi, Guido Migliozzi sesto con 65 (-5) e Nino Bertasio 12° con 66 (-4) dopo il giro iniziale dell’Omega European Masters, uno dei tornei classici dell’European Tour, in calendario dal 1972 – anno ufficiale di nascita del circuito – ma con una lunga storia precedente iniziata nel 1905 come Swiss Open.

Sul percorso del Crans-sur-Sierre GC (par 70), a Crans Montana in Svizzera, sono al vertice con 63 (-7) l’austriaco Matthias Schwab e il francese Mike Lorenzo-Vera, mentre Gagli è affiancato dal finlandese Mikko Korhonen e dallo svedese Sebastian Soderberg. Tra coloro che sono insieme a Migliozzi si trovano l’inglese Tommy Fleetwood e il sudafricano Erik Van Rooyen, reduce dal successo nello Scandinavian Invitation di domenica scorsa.

Lo spagnolo Sergio Garcia ha lo stesso score di Bertasio e ha un ritardo di quattro colpi dalla vetta il nordirlandese Rory McIlroy, 23° con 67 (-3), numero due mondiale che ha appena intascato i 15 milioni di dollari per il successo nella FedEx Cup, il quale condivide la posizione con Lee Westwood, con il sempreverde iberico Miguel Angel Jimenez, 55enne di Malaga, e con Renato Paratore.

Il romano precede gli altri cinque azzurri in gara: Edoardo Molinari, 39° con 68 (-2), Andrea Pavan e il dilettante Giovanni Manzoni, 77.i con 70 (par), Gregory Molteni, 100° con 71 (+1), e Filippo Bergamaschi, 129° con 73 (+3).

E’ 54° con 69 (-1) l’inglese Matthew Fitzpatrick, che ha tempo per recuperare e tentare il tris, dopo le vittorie nelle due edizioni precedenti della gara, sequenza mai riuscita nella storia dell’evento. Unico con tre vittorie il compianto spagnolo Severiano Ballesteros, ma in anni diversi (doppietta 1977-1978 e 1989)

Lorenzo Gagli (nella foto) ha realizzato due eagle, tre birdie e un bogey, Guido Migliozzi sette birdie e due bogey, e Nino Bertasio sei birdie e due bogey. Il torneo è stato appannaggio nel 1997 di Costantino Rocca. Il montepremi è di 2.500.000 euro.

Il torneo su GOLFTV – L’Omega European Masters viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it) con con collegamenti ai seguenti orari: venerdì 30 agosto, dalle ore 9,30 alle ore 11,30 e dalle ore 13,30 alle ore 16,30;  sabato 31, dalle ore 12,30 alle ore 17; domenica 1 settembre, dalle ore 12 alle ore 17. Commento di Alessandro Bellicini e di Isabella Calogero. Fonte FederGolf.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

StyleGolf

METEO

Golf Club

Partners

Ciao, serve aiuto?
Invia su WhatsApp

Pin It on Pinterest