Select Page

Campionati Match Play: titoli a Riccardo Bregoli e a Virginia Bossi

Campionati Match Play: titoli a Riccardo Bregoli e a Virginia Bossi

Hanno sconfitto in finale rispettivamente Edoardo Giletta (4/3) e Caterina Don (alla 19ª).

Riccardo Bregoli (Modena) e Virginia Bossi (Tolcinasco) hanno vinto i Campionati Nazionali Match Play/ Trofeo Giuseppe Silva, che si sono svolti sul percorso del GC Castelconturbia (par 72). Hanno sconfitto in finale rispettivamente Edoardo Giletta (Biella) per 4/3 e Caterina Don (La Margherita) alla 19ª buca, la prima supplementare.

Nel torneo maschile Riccardo Bregoli ha tenuto sempre in pugno il match, malgrado la generosa difesa di Edoardo Giletta, e lo ha chiuso dopo 15 buche. Il vincitore, 21 anni, tesserato per il Modena G&CC, è al primo titolo individuale dopo due vittorie negli Assoluti a squadre con il team del suo circolo (2017-2018).

“Non posso che essere felice – ha detto – per questo successo. Sono molto soddisfatto del gioco espresso e della lunghezza dei miei colpi dal tee, che mi danno qualche cosa in più. Ho avuto un match molto difficile e complicato in semifinale contro Pietro Bovari, ma dopo averlo battuto mi sono convinto che avrei potuto puntare al titolo. Professionista? Sto pensando di fare il salto a fine anno”.

Bregoli, quarto nella qualificazione appannaggio di Adalberto Montini, è giunto all’atto conclusivo superando Matteo Santopadre (3/2), Lorenzo Bruzzone (3/2), Dylan De Prosperis (2/1) e in semifinale appunto Bovari (1 up) che difendeva il titolo. Edoardo Giletta, 26° in qualifica, ha battuto Francesco Abbà (2/1), Francesco Donaggio (2/1), Alessandro Nardini (2/1) e Gregorio De Leo (20ª).

Nel campionato femminile la finale è stata avvincente, molto equilibrata e incerta fino all’ultimo, quando Virginia Bossi ha trovato il colpo determinante alla prima buca di spareggio. La 18enne tesserata per il Castello Tolcinasco GC, ha al suo attivo un tricolore Pulcine (2015) e ha fatto parte della formazione azzurra che si è imposta nell’Europeo Girls 2018.

È stato un successo dal sapore particolare, soprattutto perché ottenuto contro un’avversaria qualificata come Caterina Don, anche lei nella compagine italiana Campione d’Europa Girls. “Il futuro? Ora debbo pensare a conseguire la maturità – ha spiegano la Bossi – poi probabilmente prenderò la via dei College americani. Sono soddisfatta del mio gioco molto solido e dedico questo titolo alla mia famiglia”.

Nel cammino verso la finale Virginia Bossi, 15ª nella qualifica vinta da Benedetta Moresco, ha eliminato Giulia Bellini (2/1), Emilie Alba Paltrinieri (alla 21ª), campionessa uscente, Erika De Martini (1 up) e Greta Minetto (3/1). Caterina Don, 12ª nella fase medal, ha sconfitto Lorenza Perini (7/5), Andreina Pupa D’Angelo (6/5), Carolina Melgrati (1 up) e Anna Zanusso (3/1). (Nella foto di Bellicini: Virginia Bossi e Riccardo Bregoli).

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

StyleGolf

METEO

Golf Club

Partners

Ciao, serve aiuto?
Invia su WhatsApp

Pin It on Pinterest